Federica Framba

Federica Framba
Nasce in Trentino nel luglio 1985. Tre anni dopo prende in mano i pennarelli e non lascia più.
Dopo la laurea in Design degli Interni al Politecnico di Milano nel 2011 è da subito attiva in svariati campi della progettazione (prodotto, allestimento e comunicazione) e si occupa di ricerca sul riuso e sulla sostenibilità ambientale nelle pratiche progettuali.
Lavora prima come designer e ricercatrice da RWA_Architetti a Rovereto su “Progettazione e sostenibilità ambientale”.
Nel 2013 fa parte dei 14 designer selezionati da Trentino Sviluppo per il workshop “Paper For Science”, tenuto da Matteo Ragni.
Nel 2014 vince il concorso di progettazione del logo per la “Ecsite Annual Conference 2015 – Food for Curious Minds”, bandito dal MuseMuseo delle Scienze di Trento e l’anno successivo cura la direzione artistica e realizza l’immagine coordinata dell’evento stesso.
Nello stesso anno presenta con Marco Salvaterra il progetto di autocostruzione TAOLIN alla fiera Io Casa di Riva del Garda.
Collabora con diversi studi professionali in trentino e a Milano, tra cui lo studio aMDL, dell’architetto di fama internazionale Michele De Lucchi.
Nel frattempo fonda il marchio fedesign e da freelance realizza illustrazioni, visual, brand identity e progetti artistici personali.
Ama disegnare con il pennarello e le matite morbide, camminare in salita e il vento fresco sulla faccia.

Designer Federica Framba
Visual Consultant

info@desearq.com

 Linkedin

 Facebook

 Instagram

error: Content is protected !!