Progetto di ricerca: pentole e coperchi polifunzionali

 

ROUND, una pentola a forma di tronco di cono, con una base piu’ stretta per poi allargarsi verso l’alto.
La parte in aggetto, che delinea la continuità di questa lastra, diventa il manico della stessa, il quale in un punto viene ricoperto da una striscia in gomma per isolare dal calore la parte per la presa.
La multifunzionalità risiede nel coperchio, un coperchio che non è legato strettamente alla pentola in questione, ma puo’ essere utilizzato indipendentemente. Nasce un oggetto polifunzionale che si possa ripiegare su se stesso dando vita a nuove funzioni. Un oggetto che si può nello stesso tempo adattare anche alle altre pentole.

Cosi’ l’oggetto è stato pensato e diviso in 3 parti, connesse da delle cerniere che permettono la rotazione in un solo verso dello stesso. Una copertura in gomma permette all’oggetto di essere isolato termicamente, apparire alla vista leggero e nello stesso tempo personalizzabile cromaticamente. Il suo essere pieghevole lo rende unico nel suo genere. Una volta appoggiato sulla pentola, le calamite poste al di sotto della parte metallica permettono al coperchio di essere stabile e di potersi adattare a diverse pentole. Le estremità si possono piegare in modo da consentire al vapore di uscire, senza necessariamente alzarlo, così da avere entrambi le mani libere. Il manico è anch’esso calamitato. Così facendo, senza quest’ultimo il coperchio si trasforma in un sottopiatto, mentre inserito consente alle parti di piegarsi e trasformarsi così in un oggetto triangolare da porre sulla tavola come porta posate calamitato.

SPOON, una pentola legata al concetto di un cucchiaio. La parte principale è il coperchio multifunzionale e il mestolo, che operando insieme permettono diverse tipologie di cotture.

Il coperchio posizionato da solo sulla pentola, lascia scoperta la parte del manico della stessa, che grazie alla parte incava permette di far fuoriuscire il vapore contenuto all’interno. Utilizzato invece con il mestolo, che si incastra nella parte incava del manico, permette di contenere il vapore/fumi all’interno della pentola stessa.

Il coperchio è costituito da una parte superiore in legno, mentre la parte inferiore è fatta in acciaio con una forma incava ricavata dal diametro della pentola.

Utilizzato dalla parte del legno, si trasforma in un sottopentola, mentre usato dalla parte incava in acciaio, diventa un piatto per  pietanze.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Content is protected !!